VELOX PRIMA FINALISTA, BATTUTA LA PONTEBBANA AI RIGORI.

                    Ai calci di rigore la Velox è la prima finalista del Torneo Allievi (foto redam)

VELOX                   (1) 5
PONTEBBANA   (2) 4
ai calci di rigore

 VELOX Pellizotti, Veritti, Revelant, Tarussio, Di Gallo, Lombardo, De Toni (Foti), Dereani (Reputin), Puntel, Brovedan, Rosean. All. Giacomo Di Gleria. PONTEBBANA Comisso, Buzzi, Darko Misic, Martina, Alessandro Della Mea, Tommaso Della Mea, Bussalay, Macor, Alexander Misic, Di Bernardo, Gregorutti. All. Di Marco.
Arbitro Mecchia di Tolmezzo.
Marcatori Al 5’ Marcon; nella ripresa, al 15’ Puntel, al 27’ Darko Misic,
Note Recuperi 1’ e 2’. Angoli 5 a 4 per la Velox.

Paularo. La Velox è la prima finalista del Torneo Allievi che si giocherà sabato 12 ottobre al “Sergio Pittoni” di Imponzo con fischio d’avvio alle 15.15 son soli 15’ di tempo d’attesa, ma per arrivarci la formazione di mister Di Gleria ha dovuto ricorrere ai calci di rigore dopo che al termine degli 80’ regolamentari, la Pontebbana aveva chiuso avanti per 2-1, lo stesso risultato con cui si era chiusa la semifinale d’andata a favore dei giallo blu paularini. Match scoppiettante sin dalle battute iniziali con Dereani a centrare la traversa dopo soli 60 secondi ed al 5’ la Pontebbana trova il vantaggio con Marcon a raccogliere una palla vagante al limite e poi trovare un diagonale che supera Pellizotti. Al 20’ Velox vicina al pareggio con un colpo di testa di De Toni di poco a lato dopo aver anticipato Comisso in uscita, quindi ancora Dereani ad impegnare l’estremo ospite con due conclusioni in successione, Sul fronte opposto una punizione di Di Bernardo viene messa in corner da un reattivo estremo di casa. Al 27’ Dereani ancora protagonista con una punizione che va a centrare il sette alla destra di Comisso. Nella ripresa Velox all’arrembaggio sino a quando allo scoccare del 15’ trova il meritato pareggio: percussione di Dereani che si chiude con un delicato cross dalla linea di fondo per il tap-in vincente di Puntel. Al 24’ clamorosa palla gol per la Pontebbana ma Gregorutti in perfetta solitudine si fa ipnotizzare da Pellizotti che gli intuisce il suo diagonale, ma devono passare solo 3 minuti per registrare il nuovo vantaggio dei ragazzi di mister Di Marco firmato da un potente sinsitro di Darko Misic.

La sequenza dei calci di rigore.
Velox: Brovedan, gol, Puntel gol, Foti gol, Tarussio gol.
Pontebbana: Darko Misic a lato, Di Bernardo gol, Gregorutti gol, Macor alto.

Le dichiarazioni dei mister.
Giacono Di Gleria (Velox): “ Innanzitutto complimenti alla Pontebbana capace nelle due partite di metterci spesso in difficoltà, ma la finale mi pare meritata anche per la sommatoria di palle gol avute, poi nel finale di Paularo Pellizotti si è superato nell’intuire la conclusione di Gregorutti, quindi dal dischetto perfetti i miei ragazzi”.
Alex Di Marco (Pontebbana): “Per quanto fatto nelle due sfide i ragazzi non hanno lesinato grinta e determinazione davanti alla squadra che ha dominato la regulair-season. Ho cullato il colpaccio ma nei momenti topici bisogna avere maggiore lucidità e freddezza”.
Renato Damiani

       La festa della Velox (foto Citran)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *