NEL TERZETTO DI TESTA IL VILLA SI AFFIANCA A OVARESE E REAL IC

                                            Cinquina dell’Arta Terme al “Canciannini” di Pontebba

Non sono mancate le sorprese nella 6^ giornata del campionato Giovanissimi e a guidare la classifica si è formato un terzetto dove in compagnia di Ovarese e Real Ic si è affiancato il Villa dopo aver inflitto la prima sconfitta alla formazione della Val di Gorto e sfruttando il contemporaneo ko del Real Ic con il Tarvisio di mister Vigliotti. Alle spalle delle capofila si è confermato il Cavazzo a valanga in casa della Velox. Balzo in avanti in graduatoria anche per l’Arta Terme corsara al “Canciannini” di Pontebbana, mentre i pontebbani nel posticipo di giovedì 11 ottobre hanno dovuto incassare una pesante cinquina dal Tarvisio.

                 RISULTATI E MARCATORI DELLA 6^ GIORNATA
OVARESE – VILLA 0-3
Diego Mazzoccoli 2, Madian Sicco (V)
PONTEBBANA – ARTA TERME 3-5
Michele e Nicola Buzzi, Fabio Galtarossa (P)
Luca Bombardier, Davide Caroli, Massimo Casasola, Matteo Ortis 2 (AT)
TARVISIO – REAL IC 1-0
Samuel Marta (T)
VELOX – CAVAZZO 1-6
Davide Fabiani (V)
Luca dell’Angelo 3, Tommaso Di Biase, Samuel Francescatto, Luca Lorenzini (C)
Recupero PONTEBBANA – TARVISIO 2-5
Fabio Macor (P)
Hiouji Nortin, Teo Sabic, Samuel Marta,Hassan Elham, autorete (T)

VILLA A VALANGA SULLA VELOX

                                                                  Villa travolgente contro la Velox

Quinta giornata del campionato Giovanissimi orfana di Pontebbana-Tarvisio che è stata posticipata a giovedì 11 ottobre alle 18.30 a campi invertiti (si giocherà al polisportivo tarvisiano visto il fischio d’avvio). Giornata favorevole alla squadre di testa uscite vincitrice dai rispettivi appuntamenti. L’Ovarese fuori casa supera l’Arta Terme, mentre il Real Ic va a prendersi i tre punti nella tana del giovane Cavazzo e le due formazioni guidano la classifica a punteggio pieno. Nel ruolo d’inseguitrice si conferma il Villa di mister Sandro Clapiz dopo aver “maltrattato” la Velox con protagonista il triplettista Jacopo Franco.

             RISULTATI E MARCATORI DELLA 5^ GIORNATA
ARTA TERME – OVARESE 0-2
Gabriele Timeus 2 (O)
CAVAZZO – REAL IC 2-4
Luca Dell’Angelo, Luca Lorenzini (C)
Gabriel Candido 2, Alex Bellina e Nicolò Candoni (R)
PONTEBBANA – TARVISIO giovedì 11 ottobre ore 18.30
VILLA – VELOX 8-0
Jacopo Franco 3, Alex Marzona  e Simone Santellani 2, Nicola Zatti (V)

 

4^ GIORNATA: OVARESE E REAL IC A PUNTEGGIO PIENO

Primo successo in esterna per l’Arta Terme

Dopo la quarta giornata del campioinato riservato ai Giovanissimi, due sono le squadre a punteggio pieno ovvero Ovarese e Real Ic. I ragazzi di mister Cristian Timeus non danno scampo al Cavazzo sommerso da una pesante quaterna memtre la “ciurma” di mister Valdes abbattono il Villa con assoluto protagonista Alessandro Bellina che con la sua quaterna rafforza la sua leadership nella classifica marcatori con le sue 12 reti sinora realizzate. Primi successi per Arta Terme e Pontebbana. I termali al polisportivo di Tarvisio obbligano i locali ad archiviare la loro quarta sconfitta rimanendo solitario fanalino di coda, mentre i pontebbani operano il colpaccio in casa della Velox con le doppiette di Buzzi e Macor.

RISULTATI E CLASSIFICHE DELLA QUARTA GIORNATA
OVARESE – CAVAZZO 4-0
Matteo Cecon, Gabriele Timeus 2, Ruben Fadi (O)
REAL IC – VILLA  5-2
Alessandro Bellina 4, Gabriel Candido (R)
Nicola Zatti 2 (V)
TARVISIO – ARTA TERME 0-4
Massimo Galante, Alessandro De Zotti, Luca Bombardier (AT)
VELOX – PONTEBBANA 3-4
Denis Andrea Adami 2, Alessandro Fabiani (PA)
Michele Buzzi 2, Fabio Macor (PO)

AL CAVAZZO IL TORNEO ALLIEVI 2018

                              

                                   I campioni del Cavazzo 

AMPEZZO  29 SETTEMBRE  2018   FINALE TORNEO  ALLIEVI  

PONTEBBANA  (1) 4
CAVAZZO            (1) 5  ai rigori

PONTEBBANA
Gregollay, Buzzi, Tommaso Della Mea (Gregorutti), Michele Martina, Faleschini, Alex Della Mea, Darko Misic, Bussolay, Alex Misic, Macor, Marcon, All. Di Marco.
CAVAZZO
Danna, Nait, Gabrieli, Marin, Cappellari, Roccasalva, Dario, Tolazzi (Deotto), Sgobino, Dereani, Iob (Ursella). All. Di Biase
Arbitro  Mecchia di Tolmezzo (Rizzo-Plozner)
Marcatori Al 19′ Dereani; nella ripresa al 39′ Gregorutti.
Note

Ampezzo
4′ Lancio sull’out destro per Tolazzi la cui conclusione ravvicinata termina tra le braccia di un piazzato Gregollay.
19′ Cavazzo in vantaggio su azione d’angolo con palla sulla testa di Dereani e sfera che termina nei pressi del palo alla dx di Gregollay.
24′ Illuminante lancio di Dereani per Tolazzi , ma il suo tentativo è troppo lemme per impensierire l’estremo pontebbano e sul ribaltamento di fronte una conclusione dal limite di Marcon viene parato a terra (con facilità) da Danna.
27′ Pontebbana vicina al pareggio ma la punizione decentrata di Alex Misic viene attutita dalle mani di Danna e dalla traversa.
32′  Ancora Pontebbana in fase offensiva ma non è fortunato lo sganciato Alex Della Mea la cui inzuccata va ad accarezzare il montante sx, poi ancora brividi nell’area cavazzina per un maldestro intervento di testa di un proprio difensore.
37′ Annullato una rete alla Pontebbana in quanto la palla aveva in precedenza superato la linea di fondo.

SECONDO TEMPO
16′ Cavazzo in inferiorità numerica per l’espulsione (doppia ammonizione) di Dario.
21′ Palla gol per Marcon ma il suo tentativo al volo dal dischetto  non ha gli esiti sperati.
39′ Pareggio della Pontebbana: cross dalla linea di fondo di Marcon per l’accorrente Gregorutti che trova la deviazione vincente da dentro l’area piccola ed in zona recupero Alex Misic spara a lato e Gregollay para su Sgobino.

LA SUCCESSIONE DEI RIGORI
Alex Misic (Pontebbana)  gol
Gabrieli (Cavazzo)   parato
Faleschini (Pontebbana)  gol
Cappellari (Cavazzo )  gol
Marcon (Pontebbana)   gol
Dereani (Cavazzo)   gol
Darko Misic (Pontebbana) parato
Sgobino (Cavazzo )  gol
Gregorutti (Pontebbana)  parato
Marin (Cavazzo)  gol

 

OVARESE, REAL IC E VILLA A PUNTEGGIO PIENO

Vendemmiata della Velox nei confronti del Tarvisio

Dopo tre giornate nel campionato Giovanissimi, tre squadre sono in testa alla classifica a punteggio pieno. L’Ovarese è  andata in doppia cifra nella trasferta di Pontebba con le performance di Gabriele Timeus e Ruben Fadi, mentre il Villa ne rifila sette al Cavazzo con le doppiette di Alex Marzona e Simone Santellani. La triade viene complatata  dal Real Ic in quaterna allo “Zuliani” di Arta con Gabriel Candoni e Alessandro Bellina in doppia marcatura. A chiudere la giornata ci ha pensato la Velox  che ha potuto archiviare la sua prima vittoria  stracciando il Tarvisio con le determinanti  triplette di Denis Andrea Adami e Alex Fabiani.

                 RISULTATI E MARCATORI DELLA TERZA GIORNATA
ARTA TERME – REAL IC 1-4
Galante (AT)
Gabriel Candido 2, Bellina 2 (R)
PONTEBBANA – OVARESE 1-11
Fabio Macor (P)
Cecon 2, Gabriele Timeus 4, Fadi 3, Tonello 2 (O)
VELOX – TARVISIO 6-2
Adami 3, Alex Fabiani 3 (V)
Samuel Marta, Sabic (T)
VILLA – CAVAZZO 7-2
Zatti, Marzona 2, Sico, Santellani 2, Ariis (V)
Dell’Angelo, Vidoni (C)

 

PONTEBBANA E CAVAZZO SARANNO LE FINALISTE DEL TORNEO ALLIEVI

Una fase di Cavazzo-Villa
TORNEO ALLIEVI . SEMIFINALI DI RITORNO

CAVAZZO   (1)   1
VILLA         (0)   1

CAVAZZO
Danna, Nait, Gabrieli, Marin, Capellari, Roccasalva, Tolazzi (Deotto), Dario, Sgobino, Dereani, Iob (Mauro). All. Di Biase.
VILLA
Benedetti, Bonanni, Casasola, Zanirato (Cucchiaro), Ariis (Santellani), Di Lenar do, Corva, Boria (Toma), Flamia, Facchin, Antonipieri. All. Polonia.
Arbitro Borsetto di Tolmezzo
Marcatori Nella ripresa, al 10′ Sgobino, al 22′ Corva.

Cavazzo.
La sfida di ritorno che ha in palio la finalissima di Ampezzo, inizia con un minuto di raccoglimento per ricordare la scomparsa del nonno di Tolazzi (giocatore del Cavazz0), poi molta tensione in campo con diversi errori nei fraseggi e molta imprecisione in fase di impostazione segno evidente dell’importanza della posta in palio. La partita si sblocca al 10′ con una progressione di Sgobino che termina con un diagonale a pelo d’erba che va  a terminare nei pressi del palo alla dx di Benedetti, poi lo stesso attaccante di casa dai 20 mt lscia partire una sassata che va a centrare il montante destro. Al 22′ Villa al pareggio con una punizione dai 16 mt di Corva che trova la decisiva deviazione della barriera per ingannare Danna. Al 36′ clamoroso il palo centrato da Sgobino con una botta appena fuori il limite d’aria. Nel concitato finale punizione decentrata di Facchin  intuita da un piazzato Danna, poi al triplice fischio le due formazioni vanno a meritarsi gli applausi da parte delle rispettive tifoserie.

VELOX                  (0)  1
PONTEBBANA   (4)  3

VELOX
Puppis, Dorigo, Menean, Tarussio, Rosean (Giacomo Tarussio), Lombardo, Josef Dereani, Di Gallo, Puntel, Brovedan, De Toni (Del Linz). All. Di Gleria
PONTEBBANA
Gegollaj (Comisso), Raffaele Martina, Tommaso Della Mea, Michel Martina, Faleschini, Alex Della Mea, Darko Misic, Bussalay, Alexander Misic (Pizzin), Marcon, Macor. All.  Di Marco.
Arbitro Miu di Tolmezzo.
Marcatori Al 1′ Alexander Misic su rigore, al 13′ Marcon; nella ripresa al 13′ Marcon, al 28′ Brovedan su rigore

Paularo
Passano solamente 60 secondi e la Pontebbana trova il vantaggio lampo con Alex Misic a procurarsi e poi realizzare un calcio di rigore. Allo scoccare del 13′ giunge il raddoppio ospite con Marcon reattivo nell’intercettare una respinta di pugno da parte dell’estremo Puppis ed inquadrare la porta incustodita. Il doppio svantaggio viene nettamente sentito dai ragazzi di casa e la loro reazione è davvero inconsistente, mentre gli azzurri di mister Di Marco controllano con molta autorità. Nella ripresa ancora Pontebbana con la personale doppietta di Marcon bravo nel raccogliere una punizione di Darko Misic e di testa superare Puppis.  Al 28′ la Velox accorcia con  il rigore di Brovedan
Saranno quindi Pontebbana e Cavazzo le due finaliste che si affronteranno sabato 29 settembre a partire dalle ore 16 al comunale di Ampezzo.

 

 

2^ GIORNATA. QUARTETTO IN TESTA A PUNTEGGIO PIENO

                                                           Real Ic a valanga sulla malcapitata Velox

Dopo la seconda giornata nel campionato Giovanissimi, quattro sono le squadre che hanno bissato il successo dell’esordio. Ovarese in quaterna contro un Tarvisio che deve ancora ingranare, il Cavazzo con punteggio tennistico sulla Pontebbana, il Real Ic scatenato contro la malcapitata Velox con la tripletta di Alex Bellina già al solitario comando della speciale classifica dedicata ai marcatori ed infine il Villa abbonato alla tabellina dell’otto (8 alla prima in casa del Tarvisio quindi bis tra le mura amiche contro l’Arta Terme).

                      RISULTATI E MARCATORI DELLA 2^ GIORNATA
CAVAZZO – PONTEBBANA 6-1
Dell’Angelo 2, Lorenzini, Di Biase, Vidoni, Cattaino (C)
Michele Buzzi (P)
OVARESE – TARVISIO 4-1
Ruben, Gabriele Timeus, Cecon 2 (O)
Samuel Marta (T)
REAL IC – VELOX 7-1
Alex Bellina 3, Candoni 2, Nazzi, Canton (R)
Micael Puppis (AT)
VILLA – ARTA TERME 8-3
Marzona, Mattia Liessi 3, Franco, Santellani, Zatti, Nema Robati (V)
Ortis, Bombardier, Caroli (AT)

 

ALLIEVI. SEMIFINALI D’ANDATA, VINCONO CAVAZZO E PONTEBBANA

Al Cavazzo il primo round in casa del Villa (foto Cella)

VILLA         0
CAVAZZO   1

VILLA
Benedetti, Bonanni, Antonipieri, Zanirato, Ariis, Di Lenardo, Corva, Boria (Santellani), Lepre Gracco, Facchin, Cucchiaro (Flamia). All. Polonia
CAVAZZO
Danna, Nait, Gabrieli, Marin, Capellari, Roccasalva, Tolazzi (Deotto), Dario, Sgobino, Dereani (Eros Ridolfo), Erik Ridolfo (Iob). All. Di Biase
Arbitro Urbani di Tolmezzo.
Marcatori Al 3’ Sgobino,

Villa Santina
Dopo soli 3’ Cavazzo vicino al vantaggio con una bordata su punizione di Gabrieli che va a centrare la traversa quindi palla tra le braccia di Benedetti, ma è Sgobino che porta avanti i cavazzini con una semirovesciata dal dischetto che non lascia scampo a Benedetti. Pericolosi ancora gli ospiti: punizione decentrata di Marin ma la deviazione di Dereani termina oltre la traversa. Nella ripresa cambia l’atteggiamento tattico del Villa che appare più propositivo in fase offensiva, ma manca la necessaria lucidità e un po’ di fortuna al momento delle finalizzazioni anche perchè la retroguardia dei viola concede pochi spazi di manovra. Al 31’ pareggio sfiorato ma Antonipieri spara oltre la traversa. Nel finale palla gol per Santellani ma Danna salva sulla linea di porta. In zona recupero clamorosa traversa di Flamia e sulla successiva conclusione ravvicinata di Di Lenardo Danna si supera respingendo la palla destinata nel sette.

PONTEBBANA   4
VELOX                 0

PONTEBBANA
Cegolaj, Buzzi, Tommaso Della Mea, Michele Martina, Faleschini, Alex Della Mea, Darko Misic, Bussalay (Gregorutti), Alex Misic, Macor, Marcon (Raffaele Martina). All. Di Marco.
VELOX
Pellizzotti, Tarussio, Menean, Tarussio (Del Linz), Rosean, Lombardo, Del Negro, Di Gallo, Puntel (Revelant), Brovedan, De Toni (Tosoni). All. Di Gleria.
Arbitro Goi di Tolmezzo
Marcatori Al 20’Bussalay, al 23’ Alex Misic; nella ripresa, al 9’ e al 21’ Marcon.

Chiusaforte
La prima opportunità realizzativa capita sui piedi di Tarussio, quindi sul ribaltamento di fronte Alex Misic perde il confronto diretto con l’estremo Pellizzotti. Pontebbana in vantaggio allo scoccare del 20’: cross proveniente dall’out sinistro raccolto da Bussalay il quale s’inventa una botta dal limite che va ad infilarsi alla destra del portiere paularino. Passano solamente 3’ egli azzurri di casa si guadagnano il raddoppio con una perfetta punizione decentrata di Alex Misic. Nella ripresa Pontebbana ancora in gol con Marcon ma sull’azione dì partenza la palla era abbondantemente uscita dalla linea laterale, quindi lo stesso giocatore di casa al 21’ perviene alla personale doppietta graziandosi di una conquistata a centrocampo, per un errato disimpegno degli ospiti, e realizzare in tutta comodità. Nel finale annullata la rete a Darko Misic per un evidente fuorigioco.

Mercoledì 20 settembre le rivincite a campi invertiti ricordando che in gol in trasferta non varranno doppio. Fischio d’avvio alle ore 18.

PRIMI SUCCESSI PER OVARESE, CAVAZZO E REAL IC

 Tre gol del Cavazzo allo “Zuliani” di Arta Terme

 

Prima giornata del Campionato riservato alla categoria Giovanissimi che concluderà il girone d’andata domenica 21 ottobre, per poi riprendere nel 2019 con la prima di ritorno fissata per domenica 28 aprile. Otto squadre ai nastri di partenza (- 3 rispetto al campionato precedente ed è un segnale non certamente positivo) con tre successi esterni ad iniziare da quello pesante dell’Ovarese sulla Velox e su tale partita chiusasi con il 6-1 a favore dei ragazzi della Val di Gorto è intervenuto il Giudice sportivo che ha dato partita persa ai locali (confermando però il risultato acquisito sul campo) in quanto la Velox ha fatto giocare 6 giocatori nati nel 2006 rispetto ai 5 consentiti dal regolamento. Tae deroga era stata concessa dai dirigenti federali nella riunione del 5 settembre alla presenza del Dott. Messina e del responsabile del settore giovanile tolmezzina Jacopo Valent, ma evidentemente non trascritta sul comunicato ufficiale che da sempre resta organo sovrano nell’applicazione delle norme. Sei reti anche per il Real  Ic al “Canciannini” di Pontebba  con primattore il triplettista Alex Bellina, mentre il Cavazzo infligge la prima sconfitta all’Arta Terme  di mister Piazza. La gara Tarvisio-Villa è stata rinviata a venerdì 14 settembre (alle 19,30) in quanto i campioni in carica erano impegnati in Croazia in un torneo dove si sono classificati al secondo posto.

 RISULTATI E MARCATORI DELLA 1^ GIORNATA
ARTA TERME – CAVAZZO 1-3
Massino Casasola (AT)
Luca Dell’Angelo 2, Thomas Sacchi (C)
PONTEBBANA – REAL IC 2-6
Fabio Macor, Tommaso Piroli (P)
Alex Bellina 3 , Nicolò Candoni, Alex Selenati 2 (R)
TARVISIO – VILLA  14/09/2018 ore 19.30
VELOX – OVARESE 1-6
Alex Pellizzotti (V)
Ruben Fadi 2, Eugheni Tonello 2, Gabriele Timeus, autorete (O)

ALLE SEMIFINALI: VELOX, CAVAZZO, VILLA E PONTEBBANA

Il Villa vince lo spareggio con i Mobilieri ed approda alla semifinali con Velox, Cavazzo e Pontebbana

Tutto l’interesse nell’ultima giornata della regulair season del Torneo Allievi era concentrato nella lotta (alle spalle delle già qualificate Velox e Cavazzo) per guadagnarsi le altri due posizioni disponibili per approdare alle semifinali con quattro squadre tutte appaiate a quota 21. Il verdetto finale ha sentenziato che saranno Villa e Pontebbana a giocarsi il titolo in compagnia di paularini e cavazzini nelle semifinali in programma giovedì 13 settembre (andata) e giovedì 20 settembre (ritorno) con fischio d’avvio alle ore 18.00, con tempo d’attesa di soli 15′. La Pontebbana, unica formazione a non avere impianto di illuminazione, dovrà comunicare alla Delegazione l’impianto alternativo (probabile Chiusaforte).  In caso di parità  di punteggio per determinare la vincente si terrà conto della differenza reti conseguita nei due incontri (le reti in trasferta NON varranno doppio). In caso di ulteriore parità si andrà alla battuta dei calci di rigore. Finalissima, molto probabilmente ad Ampezzo, fissata per sabato 29 settembre alle ore 16.00. In caso di parità dopo i tempi regolamentari si andrà direttamente alla battuta dei calci di rigore. I verdetti dell’ultima giornata. Capolista Velox sul velluto nella trasferta di Arta Terme, mentre il Cavazzo si fa superare dalla Pontebbana che ringrazia il doppiettista Alex Misic, ma i viola si consolano con la ventesima rete del bomber  del Torneo Sebastian Sgobino. Molto pubblico al comunale di Sutrio per assistere alla disfida tra Mobilieri e Villa: dopo un primo tempo molto equilibrato con occasioni gol sui due fronti, la partita trova la svolta decisiva ad inizio ripresa con l’uno due (nello spazio di soli 2 minuti) con il vantaggio di  Flamia ed il raddoppio di  Facchin, poi, nonostante l’inferiorità numerica per l’espulsione di Casasola, , il Villa resiste ai forsennati attacchi dei gialli. Blitz del Real Ic nella tana del Tarvisio. Ha riposato l’Ovarese.

RISULTATI E MARCATORI DELLA 18^ GIORNATA
CAVAZZO – PONTEBBANA 1-2
Sgobino (C)
Alex Misic (P)
TARVISIO – REAL IC 0-1
Sebastianutti (R)
ARTA TERME – VELOX 1-3
Sillani (AT)
Cristiano Puntel, De Toni e Alessio Brovedan su rigore (V)
MOBILIERI – VILLA 0-2
Flamia, Facchin (V)

SEMIFINALI  ANDATA (13 settembre ’18 ore 18)
PONTEBBANA – VELOX e  VILLA – CAVAZZO
SEMIFINALI RITORNO (20 settembre ’18  ore 18)
VELOX – PONTEBBANA e CAVAZZO-VILLA