GIOVANISSIMI. AD UNA GIORNATA DAL TERMINE REAL IC IN TESTA PER IL KO DELL’OVARESE CON IL VILLA.

                                  L’Ovarese a Raveo contro il Villa perde partita e primato (foto redam)

Quanto mai appassionante il finale del campionato Giovanissimi. L’Ovarese perde in casa del Villa (sul neutro di Raveo) dopo un match molto equilibrato che ha visto sempre gli ospiti a condurre sino al concitato finale con il Villa a rendersi protagonista di una clamorosa rimonta trovando con Madiam Sicco la rete decisiva poco prima del triplice fischio. La sconfitta costa all’Ovarese l’aggancio del Villa ed il sorpasso del Real Ic che sfrutta la ghiotta occasione dopo aver agevolmente superato il Tarvisio. Ricco di gol (ben 12 totali con la quaterna di Luca Lorenzini) il confronto tra Cavazzo e Velox ed il successo consente ai  viola di mister Di Biase di consolidare il loro quarto posto. Torna a vincere l’Arta Terme con vittima la Pontebbana. Nel recupero infrasettimanale  il Cavazzo strabatte in trasferta la Pontebbana con un perentorio 6-0 di chiusura.

RISULTATI E MARCATORI DELLA TREDICESIMA GIORNATA
VILLA – OVARESE  3-2
Groppo, Zatti, Sico  (V)
Fadi, Luca Quinz  (O)
ARTA TERME – PONTEBBANA 3-1
Galante, Bombardier, Casasola  (AT)
Michele Buzzi  (P)
REAL IC – TARVISIO  4-0
Candido, Candoni, Vlaic  (R)
CAVAZZO – VELOX  8-4
Delicato, Francescatto  2, Vidoni, Lorenzini 4  (C)
Adami 3, Zozzoli  (V)
Recupero : PONTEBBANA – CAVAZZO  0-6

CLASSIFICA
REAL IC  32 punti; OVARESE e VILLA  31; CAVAZZO  24; TARVISIO e ARTA TERME  12; VELOX e PONTEBBANA  6.

CLASSIFICA MARCATORI
22 RETI  Alex Bellina (Villa)
20 RETI  Gabriele Timeus (Ovarese)
16  RETI  Luca Dell’Angelo (Cavazzo),
14 RETI   Simone Santellani (Villa)
13  RETI  Ruben Fadi (Ovarese), Denis Andrea Adami (Velox)
11 RETI    Fabio Macor (Pontebbana),
10 RETI  Nicola Zatti (Villa),
9   RETI  Alessandro Marzona, Samuel Marta(Tarvisio), Alessandro  Di Monte, Gabriele Candido, (Real Ic), Luca Lorenzini (Cavazzo)
8   RETI   Niccolò Candoni (Real Ic)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *