L’Arta suona la quinta: toccata e fuga

L'Arta Terme capolista
L'Arta Terme capolista

Continua la solitaria leadership dell’Arta Terme e contro l’Ovarese fuori casa festeggia la sua quinta vittoria di fila grazie al calcio di rigore trasformato nel primo tempo da Daniel Candoni.

Dopo aver pareggiato il posticipo in casa del Villa (1-1), la Pontebbana di mister Fabris conquista i tre punti con i Mobilieri passati dopo soli 60” in vantaggio con Straulino; azzurri alla rimonta ed al consistente sorpasso con le reti in successione di Zozzoli e la doppietta di Gollino.
Il primo successo del Real Ic a spese del Villa viene firmato da Stefanutti con un eurogol al 35’ della ripresa, mentre la Velox di mister Revelant si rende protagonista del blitz nella tana della Moggese sconfitta dai gol di Faleschini, Matiz e l’uno-due di Steve Di Gleria.
Vittoria esterna anche per il Cavazzo al polisportivo tarvisiano con Kevin Carnelutti a realizzare entrambe le reti; per i padroni di casa a segno Stentardo.

Risultati
DataIncontroRisultato
11/06/2009Moggese – Velox2 – 4
11/06/2009Nuova Tarvisio – Cavazzo1 – 2
11/06/2009Ovarese – Arta Terme0 – 1
11/06/2009Pontebbana – Mobilieri3 – 1
11/06/2009Villa – Real IC0 – 1
Classifica
Squadrapuntiggvvnnppgfgs
Arta Terme155500165
Cavazzo125401135
Pontebbana11532093
Ovarese85221117
Velox652031010
Real IC55122515
Mobilieri551221112
Villa4511349
Moggese25023815
Nuova Tarvisio15014310

9 thoughts to “L’Arta suona la quinta: toccata e fuga”

  1. mi fate cagare, questo campionato è d’insulto a tutt’italia…è truccato partendo dai guardalinee(Giannino Rigo)
    PS:Gibo ha la testa piccola

  2. Caro mario48, il tuo commento sembrava ironico, anche se non proprio di ottimo gusto. Ad ogni modo, fermo restando che i commenti sono bene accetti, ti invito a essere più chiaro nella tua ironia, e magari anche meno volgare, altrimenti i prossimi commenti potrebbero non essere approvati.

    Grazie

    L’amministratore del sito

  3. questa nuova formula nn mi sta esaltando per niente.. preferivo tenere l’under20 e le giovanili come gli altri anni… cosi il campionato perde bellezza perchè una squadra ke ha la possibilità di far giocare il massimo dei fuori quota ha molte probabilità di vittoria in + di ki nn puo

  4. Le classifiche sono aggiornate secondo i dati che mi vengono girati dai responsabili del campionato. Sarei felice di aggiornarla con dei dati più corretti, ma d’altro canto, come verificare l’esattezza dei dati che mi verrebbero comunicati tramite i commenti?

    Grazie

    Gianluca

  5. 3 goal contro il mobilieri e 1 contro il real imponzo, lo avete anche scritto voi sui commenti delle partite, se la matematica non è un opinione fanno 4.

    Ciao

  6. dai dai su gollin0 della velox….. dormiamo in piedi per caso….?su mo su ,,,,vediamo di fare le cose per bene “goan”

  7. sarebbe bello caro gestore del sito se i risultati e novità fossero messi il prima possibile, magari il giorno dopo alla partita giocata…poi nella tabella della classifica mettere anche cartellini gialli e rossi…fare foto dei ragazzi e scrivere nome e cognome di ognuno…rendiamo questo sito più interessante e anche più ampio, nn svalutiamo i ragazzi, sono il futuro, vanno conosciuti…prendere atto dei consigli…ciao Gianluca

  8. Caro sig. Rossi, per quanto riguarda i tempi di aggiornamento, essi devono fare i conti anche con gli impegni di chi gestisce il sito, che comunque ha un lavoro che assorbe suo malgrado diverse ore in un giorno. Ho sempre cercato di pubblicare il materiale non appena lo ricevevo, e mi permetta di dire che fino ad oggi (compreso) sono sempre riuscito a farlo in giornata.

    Quanto alla valorizzazione dei giovani, non solo SONO ASSOLUTAMENTE D’ACCORDO, ma ritengo che l’intero calcio in Carnia debba avere uno spazio in cui i protagonisti (gli atleti come i dirigenti) e soprattutto i tanti appassionati simpatizzanti, possano esprimere le loro opinioni. Vedo questo sito e quello “cugino” degli amatori come una sorta di esperimento da riproporre anche sul sito “padre” del carnico.
    Certo, quello che lei chiede (foto, nome e cognome degli atleti) non è poco, mi creda. Credo però che il successo dei 3 siti possa in un futuro far sì che anche i campionati giovanili abbiano un livello di dettaglio maggiore.

    I consigli sono sempre ben accetti, così come qualsiasi commento su queste pagine.

    Gianluca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *