In due a punteggio pieno

Il Villa è in testa al campionato
Il Villa è in testa al campionato

La terza giornata del campionato giovanissimi conferma al comando il duo Nuova Tarvisio-Villa con entrambe le squadre a cogliere bottino pieno in trasferta.

I tarvisiani superano facilmente i biancorossi del Real Ic con i gol
di Kandutsch, Antojio Ciotola, Amodio e la tripletta di Matiz, mentre gli arancioni vincono il derby in casa dell’Edera di mister Goi grazie alla cinquina di Bearzi, alla tripletta di Guariniello e alla doppiette di Fachin e Oama; per i padroni di casa il gol della bandiera di Maion.
Non sono certamente mancati i gol (ben 16) nel confronto che è andato in scena a Moggio con l’Arta Terme ad avere la meglio sui bianconeri, ma difese apparse molto compiacenti. Nella goleada dei termali in evidenza Plozner (5) e Plazzotta (3), mentre nella Moggese quattro reti portano la firma di Missoni.
Il Rigolato formato casalingo supera di misura la Velox (gol partita di Daniele Romanin) ma i gialloblu di mister Screm sono stati capaci di fallire una incredibile di occasioni gol compreso anche un calcio di rigore parato da Hoffer.
Bene l’Ovarese in quel di Cavazzo con il duo Felice-Gloder a segno con
due concrete triplette.

Risultati
DataIncontroRisultato
13/09/2009Cavazzo – Ovarese0 – 6
13/09/2009Edera – Villa1 – 7
13/09/2009Real IC – Nuova Tarvisio0 – 6
13/09/2009Rigolato – Velox1 – 0
13/09/2009Moggese – Arta Terme7 – 9
13/09/2009Riposa: Mobilieri 
Classifica
Squadrapuntiggvvnnppgfgs
Nuova Tarvisio93300170
Villa93300162
Arta Terme73210177
Ovarese42010126
Velox43111138
Mobilieri31100131
Rigolato33102112
Edera1301219
Moggese0100179
Cavazzo03003219
Real IC03003127

5 thoughts to “In due a punteggio pieno”

  1. sono sbagliati i gol segnati per il villa : 3 Bearzi, 2 Guariniello , 1 Fachin e 1 Oana ( non con la “M” grazie ^^)

  2. PER IL REAL COMUNQUE UNA BUONA PARTITA.
    ABBIAMO UN CENTRROCAMPO FORTISSIMO MA GLI ATTACCANTI NON FANNO GOAL E LA DIFESA LASCIA UN PO A DESIDERARE.
    MiGiOrArEmIgLIoRaRe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *