Campionato Juniores, Seconda Giornata

Fase di gioco
Fase di gioco

Il quartetto di testa si conferma alla guida della classifica andando all’en plein nei rispettivi appuntamenti con ben tre successi esterni.
Il Cavazzo espugna Sutrio con il tridente Screm, Dario e Sciusco, mentre per i locali realizza Marsilio poi nel finale Paolo Puntel spreca un calcio di rigore. Goleada dell’Arta Terme ad Imponzo contro una formazione che deve ancora trovare la propria identità e nell’occasione priva di molti titolari; per i termali reti di Radina, Farinati, Spagnuolo e doppietta di Candoni quindi per i biancorossi Patat su percussione personale.
Di misura la vittoria dell’Ovarese a Paularo e per i giallo blu di mister Revelant è la seconda debacle con identico punteggio: azzurri di mister D’Andrea in gol con Del Fabbro e Polonia (2); per i paularini Ciani e Di Gleria.
Più che soddisfacente l’esordio casalingo della Pontebbana e Moggese ko per le reti di Tomasi, Pavan e Baron.
All’esordio tra le pareti amiche arrivano i primi tre punti per il Villa con Concina ad aprire le marcature e Alberto Frare a chiuderle.
Approfondisci

Campionato Juniores al via

Dieci la squadra al via nel Torneo Juniores ’91 di nuova sperimentazione con la prima giornata a confermare la bontà dei campioni in carica del Cavazzo capaci di travolgere il Real Ic con i gol in successione di Ridolfo, Screm, Dario, Sferragatta, Salzano, Carnelutti e Cucchiaro, ma nel finale di match molta paura per un giovane calciatore del Real Ic accasciatosi a terra per problemi respiratori, poi dopo l’intervento del 118 e l’immediato ricovero all’Oc di Tolmezzo, in serata fortunatamente giungevano notizie confortanti sullo stato di salute del calciatore. L’Ovarese chiude in svantaggio il primo tempo con il Villa (gol di Conni), quindi nella ripresa si scatena e per gli arancioni del neo mister Di Lena si materializza una pesante cinquina firmata da Romano e le doppiette di Polonia e Gonano). Nel finale si decide il match tra Arta Terme e Velox con il gol partita di Veritti, quindi la Pontebbana supera di misura in trasferta la Nuova Tarvisio con la rete nel primo tempo di Galtarossa. Unico pareggio della giornata tra Moggese e Mobilieri: per i locali tripletta di Marcon, per gli ospiti Valle e uno-due di Marsilio.